INFORMAZIONI
PRATICHE

ORARI DI APERTURA

Dal 26 Febbraio al 1 Novembre il Parco è aperto tutti i giorni, escluso i lunedì.

Gli orari seguono il variare delle stagioni e il cambio dell’ora ancora vigente in Italia.

Ecco gli orari secondo il calendario:

1 Marzo – 27 Marzo

Mart a ven 9.30-18.00
(ultimo accesso h. 16.00)

Sab-dom e festivi 10.00-18.00
(ultimo accesso h. 16.00)

28 Marzo – 30 Settembre

Mart a ven 9.30-19.00
(ultimo accesso h. 17.00)

Sab-dom e festivi 10.00-19.00 
(ultimo accesso h. 17.00)

1 Ottobre – 1 Novembre

Mart a ven 9.30-18.00
(ultimo accesso h. 16.00)

Sab-dom e festivi 10.00-18.00 
(ultimo accesso h. 16.00)

Dal 2 Novembre al 25 Febbraio il Parco è chiuso
La Direzione organizza aperture straordinarie, sia per accessi in autonomia che per visite guidate.

TARIFFE

Ticket week-end e festivi *

13€ intero

10€ ridotto (Residenti Comune di Genova, over 65, disabili, soci ICOM)

6€ ridotto ragazzi 7-18 anni

27€ ticket famiglia (2 adulti + 1 bambino 7-18 anni)

Ticket giorno feriale

11€ intero

9€ ridotto ( Residenti Comune di Genova, over 65, disabili, soci ICOM))

5€ ridotto ragazzi 7-18 anni

24€ ticket famiglia (2 adulti + 1 bambino 7-18 anni)

Entrata gratuita

Bambini fino a 6 anni

Giornalisti

Accompagnatori visitatori disabili

* accesso a Sala Verde, Castello del Capitano e Grotte degli inferi

Acquista il biglietto online e salta la coda!

COME ARRIVARE

Autostrada A10 / Uscita GE-Pegli

Per chi arriva da Ponente.

Google Maps:
Villa Durazzo Pallavicini - Via I. Pallavicini

Parcheggio a pagamento:
“Molo Archetti” sul Lungomare di Pegli
(3 minuti a piedi dall’ingresso della biglietteria

Autostrada A12 / Uscita GE-Pegli

Per chi arriva da Levante.

Stazione FS: Genova Pegli

L’ingresso della stazione è a fianco alla biglietteria del Parco

Frequenza treni regionali:
ogni 15 minuti sia dal levante che dal ponente cittadino

AMT LINEA 1

Per chi arriva dal centro città:
Fermata Lungomare 1-FS

Per chi arriva da Ponente:
Fermata Pegli 1-FS

AMT NAVEBUS

Partenza da Porto Antico e arrivo a Pegli

I SERVIZI

All’interno del Parco sono presenti alcuni servizi di cortesia per i nostri visitatori e alcuni servizi a pagamento su richiesta

Punto informativo

Situato all’ingresso del Parco.
Insieme a biglietteria e bookshop.

Audioguide

Per una visita in autonomia senza rinunciare all’approfondimento.

Bar / Bistrot - La casa delle tortore

Servizio bar e piatti freddi con tavolini sulla terrazza.
Aperto nel week end

L’accesso ai cani non è consentito. Il Parco di Villa Durazzo Pallavicini ha stipulato una convenzione con la società Baudvisor, che presenta una rete di dog sitting per musei, teatri e dimore storiche in tutta Italia. E’ possibile prenotare il servizio di dog sitting per la durata della visita al seguente link con un anticipo di almeno 24 ore
bauadvisor.it

REGOLAMENTO E SUGGERIMENTI

Aiutaci a preservare le bellezze del Parco

01.

Il Parco è stato realizzato nel 1846, visitarlo equivale a visitare un museo, per cui ti chiediamo di rispettare le piante, i sentieri e i piccoli animali al suo interno.

02.

Non è consentito l’accesso ai cani, né a nessun altro animale da compagnia, poiché le loro deiezioni acide danneggerebbero i monumenti e le piante.
Per il servizio dog sitting CLICCA QUI

03.

Non è consentito l’accesso al parco ai minori non accompagnati.

04.

È severamente vietato dare da mangiare agli animali presenti all’interno del Parco.

05.

Non è consentito mangiare all’interno del Parco. Tuttavia è possibile sostare e mangiare nello spiazzo soprastante e adiacente al Bistrot sotto la rampa di scale di accesso al Parco.

06.

È vietato cogliere i fiori, salire sulle piante, calpestare i prati e, in ogni caso, uscire dal percorso segnalato.

07.

Si consiglia ai genitori di supervisionare con attenzione i propri figli, vista la presenza di tratti scoscesi, cascatelle, scarpate.

08.

Si consiglia ai genitori di bimbi piccoli di privilegiare l’uso di marsupio a tracolla al posto del passeggino o carrozzina.

09.

Si consiglia un abbigliamento consono e scarpe comode a percorrere 3 km di percorso, dei quali metà in salita.